SAMUELE BERSANI

English Deutsch Français español русский chinese český
banner
Facebook Fan Page Twitter

SAMUELE BERSANI

Voce di Romagna

Samuele Bersani, nato a Rimini il primo Ottobre 1970, nizia la sua carriera nel 1991 all'interno del tour “Cambio” di Lucio Dalla con la canzone “Il mostro” che viene inserita nell'album live “Amen”.
Nello stesso anno viene invitato al Premio Tenco per presentare il brano "Il mostro", fatto del tutto eccezionale dato che all'epoca non aveva ancora pubblicato alcun disco.
Nel 1992 esce il primo album di Samuele Bersani C'HANNO PRESO TUTTO da cui è stato estratto il singolo “Chicco e Spillo”, vero e proprio "tormentone" per tutto l'anno.
Negli anni successivi scrive per Fiorella Mannoia il testo della canzone “Crazy Boy” per l'album “Gente comune”, pubblica il suo scondo album  FREAK e conquista immediatamente il consenso di tutti: oltre 130.000 copie vendute, 56 settimane consecutive nelle Top 100 FIMI/Nielsen.
Nel 1996 scrive insieme a Dalla il testo di “Canzone”, forse il pezzo più richiesto di quell'anno: si piazza in testa alle classifiche radiofoniche per ben 4 mesi e porta l'album “Canzoni” a oltre il milione di copie vendute. Il terzo album, 1997, si intitola semplicemente Samuele Bersani che con “Giudizi universali” si aggiudica il Premio Lunezia 1998 come miglior testo letterario scritto tra il ‘97 e il ’98;
Samuele Bersani scrive anche brani che entrano a far parte delle colonne sonore di diversi film tra cui "Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare" e, nel 2000 "chiedimi se sono felice" di Aldo, Giovanni e Giacomo.
Nel 2000 Samuele Bersani partecipa al Festival di Sanremo con il brano “Replay” che si aggiudica il premio della critica e si posiziona al 5° posto della classifica finale.
Nel 2000 si aggiudica la Targa Tenco al festival.
L'album L'OROSCOPO SPECIALE viene riconosciuto da una giuria di giornalisti specializzati, come miglior album dell'anno 2000.
Nel 2006 Samuele Bersani esce con L’ALDIQUA’, dedicato a Raffaello Baldini, poeta di Santarcangelo di Romagna anch'esso inserito fra i nostri miti.
 

Il 2009 è un anno molto impegnativo per Samuele in quanto esce il suo nuovo album, partecipa all’iniziativa Artisti Uniti per l’Abruzzo (in conseguenza del devastante terremoto che ha colpito principalmente l' Aquila), e alla trasmissione di Fabio Fazio in ricorrenza della scomparsa di Fabrizio de André. Il suo nuovo album, “Manifesto abusivo”, esce il 2 ottobre 2009 ed è preceduto dall’uscita del suo singolo “Ferragosto”. Durante l’iniziativa per l’Abruzzo cantò una parte della canzone “Domani”, e nel programma di Fazio invece interpretò la canzone “Il bombarolo”.
 

Inserisci Commento

e-mail

Nome

Commento
captcha
Ricarica l'immagine
Dichiaro di accettare le informazioni sulla privacy
Data: 07/08/2008

non è che per romagna si intende " solo forlì cesena ravenna rimini"... la romagna ha confini geografici specifici che terminano a imola.... Samuele non è un mito ma è un "poeta"

Data: 01/07/2008

bravo samuele bersani e un grande cantante ma definirlo mito è un pò troppo ha per caso vinto san remo? e poi scusate ma se avete messo samuele bersani allora va messo gianni morandi. a meno che per romagna si intende solo forli cesena ravenna e rimini.

Data: 06/05/2008

sinceramente spaccacuore è MOLTO MEGLIO CANTATA DA LAURA PAUSINI, lei ha interpretato la canzone nella maniera che più le appartenesse...laura ha una grande anima e lo dimostra sempre...

Data: 10/02/2008

Samuele sei troppo BELLOOOOOOOOOOOOOO

Data: 06/01/2008

SAMULE SEI UN GRANDE!

Data: 05/10/2007

Di chi parli 17/9/2007? Non velatamente sei, dire poco, infuriato/a, spero non sia così, credo che anche i miti abbiano purtroppo diritto di ammalarsi. Recidivo? Falso e pagliaccio? Che fortuna lo conosci proprio bene, almeno per i lati bui, t'invidio! Ciao 17/9/2007; auguri di un "sano" non-compleanno al nome serio e impegnato così tanto bisfrattato: che fai non replichi? Neutralmente:Buona vita a tutti, belli e brutti, spalle comprese! Argia

Data: 17/09/2007

LA SERIETA' DI UN'ARTISTA NON SI GIUDICA SOLO DAI SUOI TESTI MA ANCHE DAI SUOI COMPORTAMENTI E DAL RISPETTO VERSO CHI INVESTE SUL SUO NOME CREDENDOLO SERIO E IMPEGNATO, MA ALLA FINE SI SCOPRE CHE E' UN FALSO E UN PAGLIACCIO E UN RECIDIVO NON RISPETTA GLI IMPEGNII E PRESENTA CERTIFICATI MEDICI GIUSTIFICATIVI LA MATTINA DEL CONCERTO SPERANDO CHE POI LA CONTINGENZA DELLE SITUAZIONI CREATE VENGANO COLMATE DA ALTRI ARTISTI DI SPALLA!!!!!

Data: 10/09/2007

La coincidenza è logica, di trovarti qua lo sapevo già in anticipo Avevo un numero e l’ho perso, poi ho lasciato la tua fotografia su ogni tavolo fino a che per caso un giorno ho letto un ritaglio che ti riguardava In poche parole eccomi a sorprenderti, torno in qualità di vecchio scheletro intrappolato nella trincea, dissotterrato da una marea ho superato ogni ostacolo e sono finalmente riemerso fuori nell’ossigeno Peccato che poi lo scheletro sia sparito.... Bravo Samuele, i tuoi testi colpiscono e raccontano con raffinatezza le vicende del cuore . Ti

Data: 08/09/2007

come é possibile che samuele abbia ricevuto meno voti della pausini?????????gente aprite gli occhi!!

Data: 22/08/2007

ho trovato l'indirizzo e ho scritto la mia lettera, LE MIE PAROLE, CHE VITA!... DA PESCATORE DI ASTERISCHI...Aspettando che mi chieda: COSA VUOI DA ME?...e Il mostro (io, SENZA TITOLI)...cade giù...Con stima, amicizia e gioia:CHIEDIMI SE SONO FELICE, COME MARATONETA avrei una carriera di SICURO PRECARIATO ma questa è soltanto LA SOGGETTIVA DEL POLLO ARROSTO....LASCIA STARE....con simpatia un buon rientro a tutti ascoltando buona musica, CIAO BERSANI.

Vai a pagina 1 2 3 4 5
I miti più amati
A Cesena